AS Gambarogno, realtà consolidata del calcio femminile in Canton Ticino

Negli ultimi anni il calcio femminile sta diventando un fenomeno sempre più globale, anche per la quantità di ragazze che iniziano a praticare questo sport fin da giovanissime. Il calcio femminile non è solamente un fenomeno passeggero, ma un settore destinato ad una crescita continua. Secondo alcune ricostruzioni, le prime tracce del calcio femminile in Svizzera risalgono agli anni 1930 presso l’FC Adliswil. Si è tuttavia dovuto attendere altri 40 anni per la fondazione della lega. Il 24 aprile 1970 nasceva, infatti, il campionato svizzero di calcio femminile al Bürgerhaus di Berna. 

In Canton Ticino una delle realtà più importanti e radicate nel territorio è sicuramente la AS Gambarogno.

Nei primi anni l’AS Gambarogno femminile ha militato anche per alcuni anni in lega Nazionale B, costruendo, grazie a un grande lavoro svolto dallo staff tecnico una piramide giovanile composta da ben 6 squadre di calcio interamente femminili, oltre la sopraccitata scuola calcio.

Attualmente oltre la prima squadra, ben 3 altre compagini, la FF19, la FF17 e la FF15 sono impegnate in campionati contre le loro pari quota della Svizzera centrale, (Campionato Svizzero Innerschweiz) mentre le altre compagini sono iscritte al campionato ticinese allievi, giocando contro avversari maschi, inoltre collaboriamo con il FC Ascona calcio femminile.

Per dare la possibilità alle ragazze di vivere esperienze importanti, negli scorsi anni hanno partecipato a diversi tornei internazionali in Europa,( Lady Cup Praga, Copa Daurada a Barcellona, Torneo a Amsterdam, ecc), oltre che a competizioni come la Coppa Svizzera riscuotendo ottimi risultati.

L’augurio di tutti gli appassionati è che la AS Gambarogno possa crescere sempre di più e raggiungere i traguardi sportivi prefissi.

Condividi!

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on LinkedIn
Condividi su pinterest
Share on Pinterest